• Dr. Cusumano - www.chirurgiaurologicaroma.com
  • Dr. Cusumano - www.chirurgiaurologicaroma.com
  • Dr. Cusumano - www.chirurgiaurologicaroma.com
  • Dr. Cusumano - www.chirurgiaurologicaroma.com
HomeContattiCon chi collaboriamoDiagnosticaSintomiPatologie urologicheChirurgia UrologicaVideoNewsAssicurazioni 
Contatti
Con chi collaboriamo
Diagnostica
Sintomi
Patologie urologiche
Litiasi renale
L'urologia per lui
L'urologia per lei
L'Urologia per la coppia
Le neoplasie
Patologie varie
LA CISTITE cronica , p...
Chirurgia Urologica
Video
News
Assicurazioni 
 
 
... sei nella categoria: Patologie urologiche
  Patologie varie
 

 Tratteremo sia patologie frequenti come le cisti renali, il varicocele, l'idrocele, la fimosi ecc che patologie rare come la Gangrena di Fournier. 

 
  Cisti renale
Cisti renali Nella confusa e non uniforme classificazione della malattia cistica del rene, per semplificazione tratteremo solo alcune delle forme più comune: La cisti renale semplice La cisti renale complicata Il rene policistico La cisti renale semplice: Mono o bilaterale, a partenza dalla corticale raramente dalla midollare, ha uno sviluppo esofitico ( si sviluppa verso l’esterno del rene). La dimensione di una cisti varia...
...continua...

  La fimosi
La fimosi La fimosi è il restringimento dell'orifizio prepuziale. Nel bambino la mamma, con opportune e delicate manovre, durante il bagno in acqua tiepida, deve dilatare progressivamente l’anello prepuziale per fargli acquistare l’elasticità necessaria. La non corretta procedura spesso porta il bambino a dover ricorrere al pediatra o all’urologo per l’allargamento cruento del prepuzio. Fimosi...
...continua...

  L'idrocele
L'idrocele L’idrocele è una malattia provocata dall’accumulo di liquido tra il testicolo e la vaginale (involucro del testicolo). Questa patologia porta a un ingrossamento non dolente del testicolo, spesso molto voluminoso. Spesso è l’ingombro della massa liquida a portare il paziente dallo specialista. L’idrocele può essere congenito, secondario ad infiammazioni a livello genitale, dopo chirurgia...
...continua...

  Il varicocele
Il varicocele Prevalentemente colpisce il testicolo sinistro, raramente bilaterale, dovuto a un’insufficienza valvolare della vena spermatica sinistra, che sbocca nella vena renale. Quasi sempre asintomatica, può essere causa di fastidio, senso di peso, vero e proprio dolore a fitte o continuo. Se colpito solo il testicolo destro, viene definito sintomatico in quanto spesso secondario ad una neoplasia del...
...continua...

  Gangrena di Fournier (solo per medici)
 La Gangrena di Fournier è una forma di fascite necrotizzante, una grave infezione dei tessuti molli che colpisce gli organi genitali esterni maschili. detta anche "gangrena idiopatica dello scroto", "gangrena scrotale streptococcica", "flemmone perineale" Storia: La sindrome è stata descritta per la prima volta nel 1764, da Baurienne, come una gangrena dei tessuti molli dei genitali maschili,...
...continua...