• Dr. Cusumano - www.chirurgiaurologicaroma.com
  • Dr. Cusumano - www.chirurgiaurologicaroma.com
  • Dr. Cusumano - www.chirurgiaurologicaroma.com
  • Dr. Cusumano - www.chirurgiaurologicaroma.com
HomeContattiCon chi collaboriamoDiagnosticaSintomiPatologie urologicheChirurgia UrologicaVideoNewsAssicurazioni 
Contatti
Con chi collaboriamo
Diagnostica
Ecografia : prostatica...
Endoscopia Urologica
Biopsia Prostatica
Uroflussometria
Tamponi colturali
Markers tumorali, PS...
Sintomi
Patologie urologiche
Chirurgia Urologica
Video
News
Assicurazioni 
 
 
... sei nella categoria: Diagnostica
  PSA - Antigene Prostatico Specifico - Dr Roberto Cusumano
 

Markers tumorali, PSA; Pro Psa; PHI; PCA 3; FISH; BTA test vai a Markers tumorali, PSA; Pro Psa; PHI; PCA 3; FISH; BTA test

 

 PSA - Antigene Prostatico Specifico -

Il PSA (prelievo ematico) va eseguito ogni anno dai 40 anni, esame fondamentale per uno screening di massa rimane pertanto sensibile ma non specifico per la neoplasia prostatica.
Il PSA oggi è l'esame più richiesto al mondo nell'ambito della prevenzione. 
Il suo valore si determina tramite un esame del sangue eseguibile in tutti i laboratori di analisi. Un valore elevato non equivale sempre a tumore, come un valore basso non significa che non ci sia.

 

Mi preme chiarire alcuni dubbi, sul VALORE ( non solo numerico)  del PSA, che emergono frequentemente durante le visite:
Pazienti: L'urologo:
Il mio PSA è nei valori normali allora la mia prostata sta bene Il Psa è un marker tumorale, indica solo se vi è o non il sospetto di tumore della prostata.
  Il Psa non è un indicatore del buon stato di salute della mia prostata , se la mia minzione non è più brillante come una volta (stato ostruttivo), ma il psa è normale non significa che la mia prostata sta bene, devo fare una visita specialistica con l'uroflussimetria.
  Quali sono i veri valori normali del PSA, attenzione spesso non sono quelli nella colonnina V.N. (valori normali). 
  Attenzione i nuovi valori normali del PSA T sono 2,5 fino a 59 anni, e 3,5 fino a 69 anni.

 

Pazienti:                  L'urologo:
Il mio PSA è elevato, mi hanno curato con gli antibiotici Troppo spesso viene confuso un Psa elevato con una prostatite (infiammazione della prostata), e senza approfondire le indagini, senza eseguire una visita specialistica viene somministrata una terapia antibiotica empirica. Equivale trattare “una tendinite con un’antibiotico, senza curarsi di eventuali lesioni”.
   
Il mio Psa è elevato, mi hanno dato una cura per farlo abbassare. I farmaci che vengono somministrati per fare abbassare il Psa sono la finasteride (Proscar, Finastid, Prostide,) e la dutasteride (Avodart). Attenzione il Psa non è una malattia ma un sistema d’allarme, e nel modo più assoluto non gli va tolta la corrente.
   

 

 

 

 

 

 

Ho inviato mia moglie dal medico curante con il mio PSA, mi ha detto tutto OK!

Il valore del Psa va inserito all’interno di una visita clinica valutando:
  Sintomatologia del paziente, (stato infiammatorio/ostruttivo) il Psa aumenta anche in caso di adenoma benigno, di infezioni o di prostatite

Volume della sua prostata (eseguente durante la visita una rapida ecografia prostatica sovra pubica) , PSA Density : il valore tra il volume prostatico e l'età del paziente

Andamento dei Psa (PSA Velocity : la velocità di crescita del PSA in un anno non deve superare 0,75/aa)

Ratio PSA T/F : che deve essere superiore al 18%.

Queste valutazioni semplici per l'urologo non lo sono altrettanto per il medico di base, spesso il assenza del paziente o di tutti i dati riassunti, ne tantomeno dal paziente stesso